Rassegna Cinema

Netflix: costo abbonamento, prezzi pacchetti e come attivare

Se Netflix si è affermato in pochi anni come un nuovo modo di fruire film e serie TV, non è solo grazie alla grande quantità di contenuti che offre e ai nuovi titoli che aggiunge al catalogo ogni settimana. È soprattutto grazie a una politica di prezzi e a una facilità di abbonarsi e disdire decisamente concorrenziale. Guardiamo allora come ci si abbona a Netflix, tra quali pacchetti si può scegliere e quali sono i prezzi.

Come attivare l’abbonamento a Netflix

Per attivare un abbonamento a Netflix bisogna innanzitutto collegarsi alla piattaforma. Qui ti verrà chiesto di inserire il tuo indirizzo e-mail. Se non sei nel database (perché non hai attivato un abbonamento in passato) bisognerà registrarsi inserendo i propri dati. Si tratta dei classici campi da riempire: nome, cognome, indirizzo e simili. Per attivare l’abbonamento ti sarà poi chiesto di inserire la modalità di pagamento, perché il costo del servizio ti sarà addebitato mensilmente. Ovviamente i prezzi cambiano in base al tipo di pacchetto scelto. Vediamoli in dettaglio.

I diversi pacchetti Netflix e i relativi prezzi

Netflix propone una serie di pacchetti che non sono divisi per contenuti fruibili, bensì per numero di utenti che possono collegarsi contemporaneamente. In pratica anche il pacchetto meno costoso permette di godersi tutti i titoli nel catalogo, ma se si sottoscrive il pacchetto Base al costo di 7,99 euro al mese ci potrà essere solo un dispositivo alla volta collegato alla piattaforma. Se invece siete in due a volervi abbonare a Netflix, allora potete optare per il pacchetto Standard da 11,99 euro al mese che permette fino a due dispositivi collegati contemporaneamente. Non vi sfuggirà che per questa opzione il prezzo, se diviso per due, è di soli 6 euro a testa. Ancora minore è il prezzo pro capite se ci sono 4 persone che vogliono abbonarsi a Netflix. L’abbonamento Premium, che permette fino a 4 dispositivi connessi contemporaneamente, costa infatti 15,99 euro al mese che, divisi per quattro, fanno solo 4 euro al mese. Una importante particolarità di questa piattaforma è che non vincola chi attiva l’abbonamento per un numero minimo di mesi. In qualsiasi momento, infatti, si può disdire la sottoscrizione, senza penali o costi fissi.